Ago 29 2010

Polizze dormienti gli ultimi aggiornamenti

Ritornando al mio precedente post vi aggiorno su alcune cifre gentilmente fornitemi dal Dr. Claudio Raimondi, direttore marketing di Poste Vita. Sono state rimborsate circa 6000 polizze per un controvalore oscillante tra i 35-40 milioni di euro. Nessuno ha avuto il rimborso negato e per quelle prescritte (molte poche) vengono vagliate molto attentamente ed in genere con esito positivo per il rimborso. Ci sono un centinaio di polizze bloccate perché i beneficiari hanno intrapreso azioni legali nei confronti di Poste Vita.

Sulla questione dell’apertura dell’istruttoria dell’Antitrust a Poste Vita sono fiduciosi che si andrà verso l’archiviazione, personalmente conoscendo il modus operandi dell’Antitrust non sarei tanto fiducioso e per il prossimo 30 novembre (data di chiusura del procedimento) prevedo qualche brutta notizia per Poste Vita.

Sulla questione del riconoscimento degli interessi legali Poste Vita non ha cambiato opinione e non intende riconoscerli, a mio giudizio sbagliando perché essendo cifre piccole (ad esempio su 15000 euro gli interessi sarebbero circa 150 euro) Poste Vita pagando somme modeste avrebbe mostrato di essere largamente dalla parte degli assicurati riconoscendo somme (interessi legali) per il periodo di blocco delle polizze da rimborsare, evitando qualche azione legale davanti ai Giudici di Pace.

L’ultimo aspetto che non capisco è perché non sblocchino il pagamento a chi ha fatto causa a Poste Vita, è vero che è un modo per far chiudere il contenzioso però se qualche testardo continua Poste Vita come si giustificherà davanti al Giudice per il blocco del rimborso? Non è pericoloso per Poste Vita l’emissione di una sentenza su questo spinoso problema?

Queste le ultime notizie sul fronte di Poste Vita, nei prossimi giorni/mesi speriamo che arriveranno buone notizie anche per i rimborsi di competenza di Consap, ma su questo fronte a mio avviso i tempi saranno molto lunghi.

WordPress Themes

Giovanni Malfettone is Spam proof, with hiddy