Posts tagged: Cct

Mag 20 2014

Mef nuovo concambio telematico di Cct, Btp e CctEu

Il MEF comunica che il 21 maggio 2014 effettuerà un’operazione di concambio attraverso il sistema telematico di negoziazione.
Sarà offerto un titolo in emissione a fronte di un massimo di cinque titoli in riacquisto.

Il titolo in emissione sarà il BTP 01/12/2018, cedola 3,50% (IT0004957574).

Ai fini di un efficiente funzionamento del mercato secondario e di una prudente gestione del profilo delle scadenze, l’importo nominale emesso del suddetto titolo non potrà eccedere i 2.500 milioni di euro.

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno:

IT0004568272 BTP 15/04/2015, cedola 3,00%
IT0003844534 BTP 01/08/2015, cedola 3,75%
IT0004404965 CCT 01/09/2015
IT0004880990 BTP 01/12/2015, cedola 2,75%
IT0004652175 CCTeu 15/10/2017

Il 21 maggio 2014, alle ore 10, i prezzi di riacquisto dei titoli ammessi al concambio, scelti tra quelli sopra elencati, saranno visibili direttamente ed esclusivamente sulla piattaforma elettronica. L’operazione si svolgerà dalle ore 10 e terminerà entro le ore 11 del suddetto giorno.
L’assegnazione dei titoli emessi è effettuata al prezzo rispettivamente indicato da ciascun operatore e accettato dal MEF.
Sono ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli “Specialisti in titoli di Stato”. Non è prevista la corresponsione della commissione di collocamento.
Il regolamento dell’operazione è fissato per il giorno 26 maggio 2014.

Mar 17 2013

Mef riacquisto titoli

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) comunica che il giorno 15 marzo 2013 avrà luogo, presso la Banca d’Italia, un’operazione di riacquisto di titoli sul mercato tramite asta competitiva riservata agli operatori Specialisti in titoli di Stato.
Tale operazione utilizzerà le risorse disponibili sul Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato.
I titoli oggetto del riacquisto sono i seguenti:

– IT0004805070 BTP 01/03/2015, cedola 2,5%
– IT0004568272 BTP 15/04/2015, cedola 3%
– IT0004404965 CCT 01/09/2015
– IT0004620305 CCTeu 15/12/2015
– IT0004584204 CCT 01/03/2017
Entro le ore 11 del 15 marzo 2013, gli operatori Specialisti potranno presentare fino ad un massimo di cinque offerte per ogni titolo, da inoltrare esclusivamente mediante trasmissione telematica indirizzata alla Banca d’Italia tramite Rete Nazionale Interbancaria, con le modalità tecniche stabilite dalla Banca d’Italia medesima per il riacquisto dei titoli di Stato.
Tali offerte dovranno contenere l’indicazione del capitale nominale dei titoli in cessione ed il relativo prezzo richiesto.
I prezzi indicati dovranno variare di un importo minimo di un millesimo e ciascuna offerta non dovrà essere inferiore ad un milione di euro di capitale nominale.
Il MEF si riserva la facoltà di non accogliere domande presentate a prezzi ritenuti non convenienti.
Il regolamento dell’operazione è fissato per il giorno 20 marzo 2013.

Dic 05 2012

Mef riacquisto titoli

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che, a valere sulle disponibilità del Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato, sono state effettuate operazioni di acquisto di titoli sul mercato, tramite conferimento di incarico ad intermediari individuati tra gli specialisti in titoli di Stato, ai sensi dell’articolo 48, comma 2, lettera a) del D.P.R. 30 dicembre 2003, n. 398.
Oggetto delle operazioni di acquisto sono stati i seguenti prestiti:

Tipo titolo Data
Emissione/Scadenza
Data
regolamento
Codice ISIN Nominale acquistato
(Euro)
CCT 01.07.2009 – 2016 05.12.2012 IT0004518715 125.000.000,00
CCTeu 15.04.2011 – 2018 05.12.2012 IT0004716319 75.000.000,00

La consistenza del Fondo, in seguito alle suddette operazioni, è di circa 171 milioni di euro.

Nov 22 2012

Mef riacquisto titoli

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che, a valere sulle disponibilità del Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato, sono state effettuate operazioni di acquisto di titoli sul mercato, tramite conferimento di incarico ad intermediari individuati tra gli specialisti in titoli di Stato, ai sensi dell’articolo 48, comma 2, lettera a) del D.P.R. 30 dicembre 2003, n. 398.

Oggetto delle operazioni di acquisto sono stati i seguenti prestiti:

Tipo titolo Data Emissione/Scadenza Data regolamento Codice ISIN Nominale acquistato (Euro)
CCT 01.09.2008 – 2015 23.11.2012 IT0004404965 200.000.000,00
CCTeu 15.04.2011 – 2018 23.11.2012 IT0004716319 250.000.000,00

La consistenza del Fondo, in seguito alle suddette operazioni, è di circa 360 milioni di euro.

Dic 07 2011

Mef operazione di concambio

Il MEF comunica che il 7 dicembre 2011 effettuerà una operazione di concambio attraverso il sistema telematico di negoziazione.

Sarà offerto un titolo in emissione a fronte di quattro titoli in riacquisto.

Il titolo in emissione sarà il BTP 01/08/2017, cedola 5,25% (IT0003242747).

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno:

– IT0004220627 BTP 15/04/2012, cedola 4,00%

– IT0003625909 BTP€i 15/09/2014, cedola reale 2,15%

– IT0004321813 CCT 01/12/2014

– IT0004404965 CCT 01/09/2015

Il 7 dicembre, alle ore 10, i prezzi di riacquisto dei titoli ammessi al concambio, scelti tra quelli sopra elencati, saranno visibili direttamente ed esclusivamente sulla piattaforma elettronica. L’operazione si svolgerà dalle ore 10 e terminerà entro le ore 11 del suddetto giorno.

L’assegnazione dei titoli emessi è effettuata al prezzo rispettivamente indicato da ciascun operatore e accettato dal MEF.

Sono ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli “Specialisti in titoli di Stato”. Non è prevista la corresponsione della commissione di collocamento.

Il regolamento dell’operazione è fissato per il giorno 12 dicembre 2011.

Ott 18 2011

Mef concambio telematico

Il MEF comunica che il 19 ottobre 2011 effettuerà una operazione di concambio attraverso il sistema telematico di negoziazione.

Sarà offerto un titolo in emissione a fronte di quattro titoli in riacquisto.

Il titolo in emissione sarà il BTP 15/04/16, cedola 3,75% (IT0004712748).

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno:

– IT0003472336 BTP 01/08/2013, cedola 4,25%

– IT0004085210 BTP€i 15/09/2017, cedola reale 2,1%

– IT0004404965 CCT 01/09/2015

– IT0004518715 CCT 01/07/2016

 

Il 19 ottobre 2011, alle ore 10, i prezzi di riacquisto dei titoli ammessi al concambio, scelti tra quelli sopra elencati, saranno visibili direttamente ed esclusivamente sulla piattaforma elettronica. L’operazione si svolgerà dalle ore 10 e terminerà entro le ore 11 del suddetto giorno.

L’assegnazione dei titoli emessi è effettuata al prezzo rispettivamente indicato da ciascun operatore e accettato dal MEF.

Set 20 2011

Mef annuncia concambio titoli

Il MEF comunica che il 21 settembre 2011 effettuerà una operazione di concambio attraverso il sistema telematico di negoziazione.

Sarà offerto un titolo in emissione a fronte di quattro titoli in riacquisto.

Il titolo in emissione sarà il BTP 01/03/2019, cedola 4,5% (IT0004423957).

 

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno:

– IT0003190912 BTP 01/02/2012, cedola 5%

– IT0003858856 CCT 01/03/2012

– IT0004085210 BTP€i 15/09/2017, cedola reale 2,1%

– IT0004652175 CCTeu 15/10/2017

 

Il 21 settembre 2011, alle ore 10, i prezzi di riacquisto dei titoli ammessi al concambio, scelti tra quelli sopra elencati, saranno visibili direttamente ed esclusivamente sulla piattaforma elettronica. L’operazione si svolgerà dalle ore 10 e terminerà entro le ore 11 del suddetto giorno.

L’assegnazione dei titoli emessi è effettuata al prezzo rispettivamente indicato da ciascun operatore e accettato dal MEF.

Sono ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli “Specialisti in titoli di Stato”. Non è prevista la corresponsione della commissione di collocamento.

Il regolamento dell’operazione è fissato per il giorno 26 settembre 2011.

Set 03 2011

Mef riacquisto titoli

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che il giorno 7 settembre 2011 avrà luogo, presso la Banca d’Italia, un’operazione di riacquisto di titoli sul mercato tramite asta competitiva riservata agli operatori specialisti in titoli di Stato, per un ammontare massimo di 1.400 milioni di euro di valore nominale.

Tale operazione utilizzerà le somme disponibili sul Fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato.

I titoli oggetto del riacquisto sono i seguenti:

BTP €i 15 settembre 2023, cedola reale 2,60%, codice ISIN IT0004243512

CCT 1º luglio 2016, codice ISIN IT0004518715

BTP 15 aprile 2012, cedola 4%, codice ISIN IT0004220627

 

Entro le ore 11 del 7 settembre 2011, gli operatori specialisti potranno presentare fino ad un massimo di tre offerte per ogni titolo, da inoltrare esclusivamente mediante trasmissione telematica indirizzata alla Banca d’Italia tramite Rete Nazionale Interbancaria, con le modalità tecniche stabilite dalla Banca d’Italia medesima per l’acquisto dei titoli di Stato.

Tali offerte dovranno contenere l’indicazione del capitale nominale dei titoli in cessione ed il relativo prezzo richiesto.

I prezzi indicati dovranno variare di un importo minimo di un millesimo e ciascuna offerta non dovrà essere inferiore a 1 milione di euro di capitale nominale.

Il regolamento delle operazioni sarà effettuato il 12 settembre 2011.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze si riserva la facoltà di non accogliere domande presentate a prezzi ritenuti non convenienti.

Feb 05 2011

Mef comunica i titoli del concambio telematico

Il MEF, facendo seguito al comunicato stampa del 2 febbraio 2011, comunica i titoli relativi all’operazione di concambio che si svolgerà attraverso il sistema telematico di negoziazione l’8 febbraio 2011.

Il titolo in emissione sarà il BTP 01/02/2018, cedola 4,5% (IT0004273493).

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno:

– IT0003190912 BTP 01/02/2012, cedola 5%

– IT0004467483 BTP 01/03/2012, cedola 3%

– IT0003858856 CCT 01/03/2012

– IT0004220627 BTP 15/04/2012, cedola 4%

– IT0004612179 BTP 01/06/2013, cedola 2%

L’8 febbraio 2011, alle ore 10, i prezzi di riacquisto dei titoli ammessi al concambio, scelti tra quelli sopra elencati, saranno visibili direttamente ed esclusivamente sulla piattaforma elettronica. L’operazione si svolgerà dalle ore 10 alle ore 11 del suddetto giorno.

L’assegnazione dei titoli emessi è effettuata al prezzo rispettivamente indicato da ciascun operatore e accettato dal MEF. Il MEF escluderà le offerte formulate a prezzi ritenuti non convenienti sulla base delle condizioni di mercato.

Sono ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli “Specialisti in titoli di Stato”. Non è prevista la corresponsione della commissione di collocamento.

Il regolamento dell’operazione è fissato per l’11 febbraio 2011.

Feb 03 2011

Mef propone concambio telematico titoli di Stato

Il MEF comunica che l’8 febbraio 2011 effettuerà una operazione di concambio attraverso il sistema telematico di negoziazione.

Sono ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli “Specialisti in titoli di Stato”.

Sarà offerto un titolo in emissione a fronte di uno o più titoli in riacquisto.

Il titolo in emissione sarà scelto tra i BTP con scadenza tra il 2018 e il 2020.

I titoli ammissibili al concambio (oggetto del riacquisto) saranno scelti tra i BTP e i CCT con scadenza tra il 2012 e il 2013.

Il MEF acquisterà fino ad un massimo di cinque titoli, in relazione alle condizioni di mercato. Con successivo comunicato, che verrà diramato il 4 febbraio 2011, saranno definiti i titoli oggetto del concambio.

Il regolamento dell’operazione è previsto per il giorno 11 febbraio 2011.

WordPress Themes

Giovanni Malfettone is Spam proof, with hiddy