Mag 02 2013

Bce riduce i tassi di un quarto di punto

La Banca centrale europea ha tagliato i tassi di un quarto di punto.           

 Il tasso di rifinanziamento pronti contro termine scende al minimo storico dello 0,50%. La mossa
 era attesa dai mercati. Il tasso sui depositi resta fermo a quota zero e il tasso marginale cala
 dello 0,25% all'1%. L'ultimo taglio dei tassi della Bce risale al 15 luglio 2012, quando il refi
 era stato ridotto di un quarto di punto allo 0,75%, anch'esso un minimo record per l'Eurotower.

WordPress Themes

Giovanni Malfettone is Spam proof, with hiddy